MELANIE DEKKER “Secret Spot”

MELANIE DEKKER “Secret Spot”

Canadese di Vancouver, British Columbia, Melanie Dekker è una talentuosa autrice ed interprete che ha inciso sette dischi e ha aperto concerti per gente come Bryan Adams, Diana Krall e Faith Hill tra gli altri. In Canada gode di una buona notorietà e anche negli States ed in Europa Melanie si è fatta conoscere grazie a numerosi tour che ne hanno sancito qualità notevoli. La sua è una canzone pop/folk molto gradevole, guidata da una voce cristallina e da una vena compositiva che può farla accostare sia alla scena contemporanea di Nashville sia a personaggi come James Taylor, Jewel, Sheryl Crow e John Mayer, influenze spesso presenti nelle sue canzoni. “Secret Spot”, pubblicato come spesso avviene da quelle parti con il contributo della Provincia del British Columbia (ogni Provincia ha progetti di sponsorizzazione di musica e arti varie), è un lavoro ben strutturato e godibilissimo che può essere l’ideale introduzione alla sua musica. “Memories Of You”, intro acustica, arrangiamento gustosamente pop, è momento tra quelli da segnalare quale indicatore della strada che Melanie Dekker sta percorrendo con sicurezza e grande freschezza, “Front Row” è ancora tra gli ‘highlights’ dell’album, più elettrica ma sempre caratterizzata da grazia e capacità compositive. “More Human” è eterea e sognante, Melanie all’ukulele ed al pianoforte, atmosfere quasi ‘beatlesiane’, una canzone accorata seguita dalle colorazioni country della bella “Ginned Up” e di “Try Me (The Basket Song)” con il banjo di Eric Reed. “Always Gonna Be” e la title-track “Secret Spot” mostrano il lato più pop di Melanie mentre la deliziosa “Te Amo Mucho” è inevitabilmente ‘mexican flavored’ contribuendo a rendere il disco vario e da tenere in considerazione. (Remo Ricaldone)

2018-11-07T19:32:32+00:00