Jake Worthington Hell Of A Highway

Jake Worthington - Hell of a Highway
“Le nostre valigie logore stavano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevano altro e più lungo cammino da percorrere. Ma non importa, la strada è vita.” Cosi scriveva Jack Kerouac nel suo celebre romanzo conferendo definitivamente lo status di mito alle strade del Grande Paese. Strade, anzi highways e music, un connubio perfetto da sempre, raccontato attraverso centinaia canzoni, che ha caratterizzato tantissimi albums compreso questo Hell Of A Highway di Jake Worthington. In realtà questo sarebbe un EP perché i brani sono solo cinque, ma è sufficiente per lasciar intravedere nella musica di questo ragazzo, proveniente da La Porte TX, grandissime potenzialità. Balzato alla ribalta per aver partecipato ad un talent show televisivo ( oggi forse l’unica…..strada che un giovane musicista ha per farsi conoscere), Jake si è lasciato ipnotizzare dalla rivoluzione musicale dei neo-traditionalists, che diventa ben presto la strada da seguire per gli arrangiamenti delle canzoni e per il modo di interpretarle. La strada dunque, intesa anche come metafora di vita e raccontata attraverso brani di grande impatto emotivo a cominciare dalla title track Hell Of A Highway ma anche A Lot Of Room to Talk e Big Time Lonesome. Ovviamente Jake possiede una bella voce, decisamente country, che modula e controlla in maniera impressionante, dimostrando una maturità artistica notevole per un ragazzo di soli 21 anni. Peccato i brani siano solo cinque, ma confidiamo che Jake Worlighton presto ci regalerà un vero, nuovo album. “Una macchina veloce, l’orizzonte lontano e una donna da amare alla fine della strada” così scriveva Jack Kerouac nel suo celebre romanzo. (Gianluca Sitta)

This entry was posted in Articles and Reviews. Bookmark the permalink.

Comments are closed.