Graceland vista attraverso l’obiettivo di Stefano Castellari

Listener-1

Il nostro fotografo Stefano Castellari ci porta all’interno di Graceland, la residenza di Elvis: Al numero 3734 del Bouleverd Elvis Presley di Memphis si trova una enorme villa in stile coloniale, la seconda residenza più visitata degli Stati Uniti dopo la Casa Bianca: Graceland.Qui ha dimorato Elvis dal ’55 fino al famigerato 16 Agosto 1977.
Dal 1982 Graceland è stata aperta al pubblica ed ancora oggi è meta di decine di migliaia di visitatori ogni anno. L’architettura, gli arredamenti sono rimasti intonsi e trasudano la personalità di Elvis in ogni angolo.
Listener-3La proprietà è circondata da un muro di cinta e la villa è composta da 23 camere (8 camere da letto) tra le quali la celebre e verde “Jungle Room”, con tanto di cascata interna in cui Elvis registrò gran parte dei dei suoi ultimi album. All’esterno oltre alla piscina è presente il campo da racquetball ed il giardino della meditazione in cui, oltre allo stesso Elvis sono sepolti i suoi genitori, la nonna ed una targa che ricorda il fratello gemello Jesse Garon morto alla nascita.
Listener-2Listener-6

A Graceland è poi possibile visitare l’interno di due aeroplani appartenuti ad Elvis ed uno speciale museo dedicato alle spettacolari ed eclettiche automobili appartenute al re.Nonostante i numerosi visitatori, l’organizzazione è realmente impeccabile e si ha veramente la possibilità di effettuare la visita con grande calma e tutto il tempo che il luogo stesso richiede.
La villa è stata dichiarata Monumento Storico Nazionale nel 2006. (Stefano Castellari)
Listener-4Listener-5

This entry was posted in American Heritage and Culture. Bookmark the permalink.

Comments are closed.