Canada: Merritt B.C.

MuralDefinita la capitale canadese della musica country, Merritt è oggi in fase di declino nonostante i fasti del Merritt Mountain Music Festival che purtroppo dal 2012 non si svolge più. Anche senza il festival questa tranquilla cittadina che si trova a tre ore d’auto da Vancouver situata nel mezzo di una spettacolare vallata, la Nicola Valley, rinnomata prevalentemente per i ranch ed i suoi vini, rimane comunque una meta interessante per coloro che amano la country music. Lungo le strade del centro si possono ammirare oltre 60 raffigurazioni (murales) di cantanti country canadesi ed americani che nel corso degli anni hanno onorato questa città con la loro presenza. Tra i nomi più celebri: Johnny Cash, Kenny Rogers, Dierks Bentley, The Judds, Hank Williams Jr., Kenny Chesney, Alan Jackson, Martina McBride, Trisha Yearwood, Keith Urban, LeAnn Rimes, Jo Dee Messina, Terri Clark, Brooks & Dunn, Brad Paisley, Sara Evans, The Mavericks, Gary Allan, Tim McGraw, Lonestar, Sugarland, Martina McBride, Travis Tritt, Randy Travis, Carrie Underwood, Billy Ray Cyrus.DSC_3038 (1)Nel bel mezzo della main street è inoltre presente una ricca walk of fame stile Hollywood tapezzata dalle impronte delle mani di varie celebrità della country music. Purtroppo non essendoci più il festival country, Merritt oggi è un pochino fuori dalle mete turistiche, ma se vi capitasse di visitare le montagne rocciose canadesi (Banff, Jasper, Calgary, ecc…), sicuramente vale la pena fermarsi. Pernottando in un qualunque bed & breakfast non sarà difficile trovare pareti tappezzate di vecchi vinili di Johnny Cash (spesso autografati) e incontrare qualcuno disposto a raccontare aneddoti sui leggendari giorni in cui “the man in black came to town” (Stefano Castellari)

(Murales by Michelle Loughery)

This entry was posted in American Heritage and Culture. Bookmark the permalink.

Comments are closed.